massimo di cataldo

Venerdì, 09 Giugno 2017 10:56

Cancelli in ferro, per un giardino sicuro e chic

Scritto da 

Una recinzione per delimitare la proprietà privata costituisce il primo passo per mettere in sicurezza la propria abitazione. Una soluzione ottimale in questo senso è rappresentata dai cancelli in ferro che, oltre a essere solidi e resistenti alle intemperie, possono anche essere adattati alle singole esigenze e ai gusti degli utilizzatori. Scopriamo nel dettaglio quali sono le loro principali caratteristiche e perché possono essere considerati un elemento d’arredo e di abbellimento del proprio giardino.

I cancelli in ferro battuto possono essere considerati, a buon diritto, il biglietto da visita di un’abitazione. Essi, infatti, la delimitano e balzano agli occhi di ospiti e passanti. Tra l’altro queste recinzioni, possono essere declinate in una vasta gamma di forme e modelli, garantendo, allo stesso tempo, il massimo della sicurezza e della resistenza. Per tali ragioni essi sono assolutamente da preferire ai normali cancelli prefabbricati.

 

Il ferro battuto, d’altra parte, consente una elevata personalizzazione del cancello, grazie alla realizzazione di elaborati dettagli e di decorazioni effettuate secondo le indicazioni del cliente. Ciò significa che sarà possibile proporre al produttore la creazione di particolari design in grado di identificare e rendere unica la propria dimora e in particolare il proprio giardino.

Il cancello, lo ricordiamo, può essere lasciato nella colorazione naturale del ferro, oppure essere ridipinto. La scelta, sostanzialmente, dipende dalle caratteristiche dell’arredamento dello spazio outdoor dell’abitazione, in modo tale da creare un ambiente armonico e omogeneo.  

Va detto, inoltre, che i cancelli in ferro possono essere ancorati direttamente a terra oppure, in alternativa, fissati su appositi muretti in pietra o in cemento.

Cancelli in ferro a ante battenti o scorrevoli?

Anche in questo caso la risposta non è univoca, ma dipende dalle esigenze del compratore. Il cancello scorrevole è caratterizzato da una apertura a scorrimento laterale e può essere installato solo nel caso in cui l’acquirente abbia a disposizione lo spazio sufficiente per realizzare la corsia di scorrimento.

Principali vantaggi dei cancelli in ferro

Il ferro è un metallo molto apprezzato sia nell’ambito dell’edilizia che nel settore dell’arredamento degli spazi outdoor. Questo materiale consente di essere lavorato con una vasta gamma di tecniche, sia a livello artigianale che industriale, e garantisce all’utilizzatore un prodotto di elevata qualità.

I cancelli in ferro presentano una serie di vantaggi che li rendono particolarmente apprezzabili e popolari. In particolare diremo che essi:

1 - sono solidi e resistenti e reggono perfettamente pressioni e urti;

2 – non temono l’attacco degli agenti atmosferici (pioggia, ghiaccio, neve, vento, ecc.);

3 – negli anni non modificano le proprie caratteristiche e risultano essere assai longevi;

4 – sono praticamente indeformabili;

5 – tengono alla larga i malintenzionati e i topi da appartamento;

6 – non hanno bisogno di una manutenzione particolare;

7 – rappresentano una soluzione assai versatile, nel senso che sono in grado di adeguarsi alle richieste e alle esigenze degli utilizzatori. 

Letto 578 volte